registration





A password will be e-mailed to you.

Unipd scava nelle terre di Paestum

L’Università di Padova fa un viaggio nella costiera cilentana. Da domani fino al 19 novembre infatti, le facoltà di Archeologia e di Progettazione e gestione del turismo culturale dell’Università degli studi di Padova saranno presenti alla Borsa Mediterranea del turismo archeologico di Paestum.

La caratteristica città della costiera cilentana ospiterà infatti l’evento, importante occasione di incontro e confronto tra quanti operano a vario livello nel campo dell’archeologia e del turismo culturale: università, enti territoriali, Ministero dei beni culturali e sovrintendenze; con un’ottica privilegiata al mondo della formazione. Quest’anno, in particolare, oggetto  dei lavori sarà la creazione nell’area mediterranea di una rete di «centri di eccellenza» per la valorizzazione e la conservazione del patrimonio culturale, contribuendo così alla definizione di specifiche competenze.  Saranno presenti agli incontri Paola Zanovello, presidente del corso di laurea di Progettazione e gestione del turismo culturale, e Jacopo Sonetto, presidente del corso di laurea in archeologia.

Share

On novembre 15th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Unipd scava nelle terre di Paestum”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus