registration





A password will be e-mailed to you.

Unicam parla cinese

Camerino apre alla Cina.
Nella mattinata di venerdì 16 giugno infatti, il prof. Fulvio Esposito, Rettore dell’Università di Camerino e il prof. Guo Qinghai, Rettore della Jilin Agricultural University, hanno firmato un accordo programmatico che apre scenari di collaborazione su progetti congiunti di ricerca che spaziano tra i più diversi settori quali le biotecnologie, la medicina veterinaria, lo sviluppo eco-sostenibile, la farmacologia, la bioinformatica e l’architettura.
La visita della delegazione cinese composta dal Rettore e da due Presidi di Facoltà, che hanno avuto modo di osservare anche le sedi staccate di San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno e Matelica, fa seguito a quella sostenuta dalla prof.ssa Gloria Cristalli, Prorettore di Unicam, presso l’ateneo di Jilin nello scorso mese di ottobre.
L’ateneo marchigiano e quello cinese hanno inoltre finalizzato un ulteriore accordo di collaborazione che riguarda il corso di laurea in Biotecnologie e il corso di laurea magistrale in Biotecnologie Farmaceutiche.
Agli studenti iscritti sarà data l’interessante opportunità di intraprendere uno scambio culturale con gli universitari della Jilin Agricultural University e, grazie ad un confronto sulle attività didattiche e di ricerca, il titolo di studio conseguito sarà poi riconosciuto da entrambi gli atenei e avrà lo stesso valore sia in Italia che in Cina.

Share

On giugno 19th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Unicam parla cinese”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus