registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Una settimana tra alambicchi e provette

La prossima settimana tutti camice indosso e provetta in mano. Parte infatti la Settimana della chimica in Lombardia, dal 16 al 22 febbraio. Un ricco ventaglio di proposte per avvicinare i giovani a questa scienza: esperienze nei laboratori universitari, visite alle aziende, mostre, giochi, percorsi tematici, manifestazioni per l’orientamento. Il tutto con lo scopo di mostrare a ragazzi e ragazze quanto può essere affascinante questo genere di studi. Sono pochissimi infatti i ragazzi delle scuole superiori che scelgono corsi di laurea in Chimica, tanto è vero che il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con Confindustria,ha lanciato già da qualche anno il Progetto lauree scientifiche: un insieme di incentivi (borse di studio, riduzione delle tass ecc.) per invogliare i giovani a seguire questo percorso formativo. Gli atenei lombardi che aderiscono al progetto (Università Statale di Milano, Università degli studi Milano-Bicocca, Università dell’Insubria, Università degli studi di Pavia) organizzano per la settimana prossima visite guidate e seminari di approfondimento sui temi di maggiore interesse. Inoltre sono previsti summer school e laboratori estivi per coinvolgere i ragazzi delle scuole anche in un secondo tempo. Anche le imprese che gravitano in Lombardia nel settore della chimica aprono le loro porte e sono tutti i più grandi nomi del settore: dall’Astra Zeneca al Gruppo Bracco, da L’Or

Share

On febbraio 10th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Una settimana tra alambicchi e provette”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus