registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Un viaggio a Neuroscienze

Un viaggio per comprendere i meccanismi che regolano la memoria e l’apprendimento. Ma anche un’occasione per festeggiare cinque anni di vita del Centro di Neuroscienze dell’Università dell’Insubria e il decennale dell’Ateneo. Il 22 gennaio a Busto Arsizio si svolgerà un’intera giornata dedicata alle neuroscienze, organizzata dal Dottorato di ricerca in Neurobiologia.
A partire dalle ore 10 gli interventi scientifici di prestigiosi docenti provenienti da Università e centri di ricerca di tutta Italia approfondiranno il tema “Dalla plasticità neuronale alla memoria”.
Il pomeriggio, alle ore 17.15, il professor Alberto Oliverio, luminare del settore delle Neuroscienze, terrà un intervento a carattere divulgativo dal titolo “Memoria e oblio”.  
«Al centro del workshop vi sarà il tema della neuroplasticità, ossia delle caratteristiche dei neuroni che permettono al sistema nervoso centrale di modificare le proprie risposte agli stimoli esterni e sono alla base della memoria e dell’apprendimento – spiega la prof.ssa Daniela Parolaro, direttore del Centro di ricerca in Neuroscienze». «Nella prima parte della giornata si approfondiranno i meccanismi cellulari, mentre nel pomeriggio si discuterà la rilevanza di questi processi in situazioni particolari, quali epilessia, abuso di farmaci e depressione. Il professor Oliverio, docente di psicologia all’Università La Sapienza di Roma, è un grande esperto e studioso delle basi biologiche del comportamento e concluderà la giornata con una conferenza rivolta al pubblico sul tema “memoria e dell’oblio”».

Share

On gennaio 21st, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Un viaggio a Neuroscienze”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus