registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Un convegno di scienza al femminile

Il soffitto di cristallo – la barriera invisibile ma comunque resistente (ed esistente) – per le donne sul lavoro è stato ‘sforato’? Il genio e la creatività femminile trovano adeguato riconoscimento nel mondo del lavoro e della ricerca attuale in Italia? Si parlerà di questi problemi in un’ottica (di genere) a tutto campo nel corso del convegno organizzato dall’Associazione Donne e Scienza, dall’1 al 3 luglio presso il Museo Regionale di Scienze Naturali,Via G. Giolitti 36, a Torino, nel più ampio contesto di ESOF (Euroscience Open Forum 2010, previsto sotto la dal 2 al 7 luglio, vd. link http://www.esof2010.org). L’intento è quello di riflettere sul contributo che le donne danno in molti campi della ricerca scientifica e tecnologica e nell’imprenditoria per contribuire a individuare percorsi diversi che costruiscano un’alternativa all’attuale modello di sviluppo. A ciò contribuirà anche una tavola rotonda su “Improving the gender diversity management in materials research institutions”. Il convegno è organizzato nelle seguenti sessioni: “scienza da e per tutte e tutti”, “le donne e l’Europa”, “storia e memoria”, “la ricerca delle donne per le donne”, “ donna, scienza e società”, “presenza femminile nelle imprese e nei progetti di start cup e spin off”. Lo sguardo sarà, dunque, a  360°, spaziando da tematiche di innovazione e ricerca alle possibili azioni positive, anche in prospettiva storica, sociologica e – perch

Share

On giugno 30th, 2010, posted in: News università by
No Responses to “Un convegno di scienza al femminile”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus