registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Studenti italiani sempre pi

Lontani da uno stereotipo che li vede “mammoni” e poco intraprendenti, gli studenti universitari italiani hanno tanta voglia di andare all’estero. E non per vacanza e puro diletto, ma per fare una vera esperienza formativa. Lo rivela uno studio della società Universitalia condotto su 7mila laureandi del nostro Paese: il 54% degli intervistati ritiene addirittura “fondamentale” per la propria formazione trascorrere un periodo medio-lungo all’estero.

Non è un caso, dunque, che tra gli studenti nostrani si sia registrato un incremento del 15% nei soggiorni all’estero nell’ultimo anno. I dottori di domani hanno voglia di scoprire il mondo e – sorpresa tra le sorprese – le più intraprendenti sono le ragazze, che rappresentano il 53% degli studenti esterofili. E cosa spinge le fanciulle a varcare i confini nazionali? La prima motivazione è il perfezionamento di una lingua straniera (73%), poi c’è la volontà di immergersi in un altro contesto culturale (15%) e infine il proposito di arricchire il proprio cv con un’esperienza lavorativa o di tirocinio in ambito internazionale (12%).

I maschietti, dal canto loro, condividono il bisogno di apprendere un’altra lingua (62%), ma guardano all’estero anche per un eventuale lavoro o periodo di stage (35%). Solo il 3%, però, considera come scopo primario della permanenza in un altro Paese l’incontro con altre culture.

Per quanto riguarda poi il come, la maggior parte degli studenti-valigia-in-mano (53%) sceglie di aderire ai programmi di mobilità internazionale per sostenere le spese del soggiorno, mentre il 25% si affida a organizzazioni ed enti privati. Il restante 22% cerca di organizzarsi autonomamente, con tutti i costi sulle spalle.

Altro dato interessante: il 55% degli universitari intervistati ritiene che il periodo di permanenza ideale oltre confine vada dai 4 ai 6 mesi, mentre il 29% predilige soggiorni short, da 1 a 3 mesi. Solo il 16% decide, durante gli studi, di trattenersi all’estero per più di un semestre. Perch

Share

On luglio 7th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Studenti italiani sempre pi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus