registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Stella indaga: identikit tracciato

Sei maschio, vivi al Nord e possiedi un titolo di laurea specialistica? Allora trovare lavoro sarà più facile che per altri tuoi coetanei. Questo è uno dei dati più interessanti emersi dall’indagine occupazionale Stella 2008 (Statistiche in tema di laureati e lavoro), svolta intervistando i laureati 2006 in 14 università italiane e presentata allo Steri di Palermo. Entriamo nel dettaglio: l’indagine conferma che sono la lauree a ciclo unico e le lauree specialistiche a garantire una maggiore facilità a trovare lavoro. Infatti l’88,7% dei laureati specialistici si propone sul mercato del lavoro dopo solo 4,4 mesi di attesa. Ma vediamo che succede una volta conclusa la triennale: la metà dei laureati decide di proseguire gli studi (42,2%), mentre il 44% trova lavoro e l’11,3% cerca un’occupazione. L’indagine è stata condotta coinvolgendo le Università di Bergamo, Brescia, dell’Insubria, di Milano, di Milano Bicocca, di Pavia, di Pisa (Statale e Sant’Anna), di Napoli, di Palermo, Cattolica, Bocconi, Iulm e PoliMi. Grazie alla collaborazione di questi atenei è stata fotografata la situazione italiana: un certo squilibrio territoriale, migrazione dei laureati triennali da sud a nord, scarsa efficacia delle triennali al sud. Insomma, va però ricordato che sul divario nord/sud pesano le diverse opportunità offerte dal mercato del lavoro locale e la diversa efficacia dei canali di ricerca, come i centri per l’impiego o gli uffici di placement delle università. Per maggiori informazioni http://stella.cilea.it/opencms/opencms.

Share

On ottobre 21st, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Stella indaga: identikit tracciato”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus