registration





A password will be e-mailed to you.

Start-up meetings

Far incontrare le idee del mondo della ricerca, in particolar modo quella universitaria, con i fondi messi a disposizione da potenziali investitori. E’ questo l’obiettivo di “Start-Up Meetings”, progetto che si propone come un network tra imprese, mondo universitario della ricerca e finanza per incidere sulle potenzialità del territorio laziale nei quattro settori strategici dell’Ict, dell’ambiente e della qualità, delle biotecnologie e dell’aerospazio e nuovi materiali. L’idea è stata promossa dall’Associazione Laureati Luiss, da Bic Lazio e dal Gruppo dei Giovani Imprenditori di Roma. Le basi sono state gettate. Ora verrà creata una rete, un network, tra imprese, Università del Lazio (tra le più interessate ci sono il Campus Biomedico, iscritto di Confindustria, Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre) e investitori (quelli della rete di Confindustria, ma sono interessati anche il Fondo Quantica, che lavora nel settore dell’innovazione, e banche come il Monte dei Paschi). Parti che si vedranno in quattro incontri, gli start-up meetings, da settembre. Un’apposita commissione  vaglierà le proposte di start-upda parte del mondo della ricerca e le metterà in network con gli investitori, “Business Angels” che finanzieranno e seguiranno materialmente le nuove imprese. Anche il ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica si è mostrato disponibile a diventare partner pubblico del progetto.

Share

On giugno 14th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Start-up meetings”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus