registration





A password will be e-mailed to you.

Sei prof. iracheni a Pavia

Sono atterrati stamattina a Milano, con volo da Instanbul, i sei docenti iracheni che grazie al programma di cooperazione tra Università di Pavia e Unesco, l’Unesco International University Network for Iraq, trascorreranno presso l’ateneo pavese un periodo di ricerca e studio, che si concluderà il 24 dicembre.

Fisica, chimica, biologia cellulare, scienza dei materiali ed ematologia i programmi di approfondimento, che si svolgeranno presso la facoltà di Scienze e Medicina, coinvolgendo anche il Policlinico San Matteo; ma anche due programmi presso il corso di laurea in Scienze Motorie, dedicati, su esplicita richiesta degli iracheni, allo sport e all’insegnamento di tecniche di gioco, in particolare del calcio.

Questo è il secondo gruppo di docenti iracheni (il primo gruppo di tre docenti è stato a Pavia tra aprile e giugno 2006), che frequenta l’ateneo pavese grazie all’attività avviata dall’Unesco, che con il contributo del governo del Qatar, ha lanciato la scorsa primavera, l’UNESCO Fellowship programme for Iraqi faculty members.

Un progetto ambizioso: dopo tredici anni di embargo che hanno reso impossibile l’aggiornamento ai docenti iracheni, offrire loro la possibilità di potenziare le loro competenze e i loro standard educativi, favorendo così la diffusione dell’istruzione superiore in Iraq. Questi gli obiettivi del programma, portato avanti dal prof. Gianni Vaggi, direttore del Cicops, il Centro interfacoltà per la cooperazione con i paesi in via di sviluppo, e il prof. Gian Battista Parigi, delegato per il progetto Iraq, entrambi referenti presso l’Unesco.

L’iniziativa sostiene i docenti a 360 gradi: dal rimborso delle spese di viaggio, allo stipendio per il vitto e alloggio, dall’accesso alle strutture di studio e ricerca, alla sistemazione nelle proprie strutture di accoglienza. Tutto studiato per dare una nuova opportunità ai docenti iracheni, e arricchire la nostra università.

Share

On ottobre 24th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Sei prof. iracheni a Pavia”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus