registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Second life, web 2.0 e peer to peer

Nasce dalla collaborazione di Caffè scienza e del Laboratorio di informatica civica l’appuntamento per tutti i lunedì del mese di febbraio. Sarà un modo per riunire studenti e ricercatori dell’Ateneo dell’Università degli studi di Milano, statale, ed esperti del settore privato sul tema dei mutamenti della società moderna nell’era di internet. Con second life, il web 2.0 e il peer to peer, internet supera il ruolo di pura informazione per diventare il supporto per nuove forma di partecipazione, sperimentazione di inediti linguaggi e tecniche espressive e spazio di incontro e condivisione. Gli incontri dovranno essere un momento di dibattito sugli aspetti più affascinanti e controversi del nuovo uso del web, dove l’entusiastico saluto alla cittadinanza digitale e quindi globale potrebbe dimostrarsi un’illusione di nuova libertà e convivenza in cui sopravvivono le logiche di controllo sociale tipiche dei mass media. Il primo appuntamento, in data odierna, sarà tenuto da Laura Ripamonti, ricercatrice del Laboratorio di informatica civica dell’Università di Milano, esaminerà il fenomeno second life quale spazio virtuale a metà strada fra alienazione e aggregazione. Gli incontri si svolgeranno presso il Negozio Civico Chiamamilano, Largo Corsi dei Servi 11.

Per informazioni: www.unimi.it

Share

On febbraio 4th, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Second life, web 2.0 e peer to peer”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus