registration





A password will be e-mailed to you.

Riparte il career day alla Luiss di Roma

Novanta aziende partecipanti, di cui ben cinquanta new entries rispetto all’edizione scorsa: questi i numeri record con cui si apre mercoledì 30 maggio, l’undicesima edizione del career day della Luiss di Roma.

Dal titolo «I giovani e il lavoro. La Luiss per l’orientamento», rivolto esclusivamente ai laureandi e ai neolaureati della stessa università, per la prima volta quest’anno saranno presenti aziende, multinazionali e istituzioni di grande prestigio come la Banca d’Italia, l’Antitrust e la Fiat Group Automobiles.

Nella sede di Viale Pola 12, i lavori si apriranno alle 9:30 con un convegno dal titolo scottante e molto attuale: «Siamo confusi: cosa vogliono da noi? Qualche ragione per preparare il futuro e fare buon uso del presente» introdotto dal rettore della Luiss Massimo Egidi. Interverranno: Flavio Cattaneo, AD Terna; Laura Iris Ferro, CEO di Gentium; Luca Maiocchi, AD Seat Pagine Gialle e Susanna Zucchelli, direttore generale Hera Imola Faenza. Sarà poi il presidente della Luiss e Confindustria Luca di Montezemolo, a concludere e anche a premiare i laureati con lode del 2006.

E dopo una giornata così intensa, un momento di svago per tutti: alle 18 un concerto per pianoforte di Clelia Caferio e alle 19 uno spettacolo del Laboratorio D’Arte di Achille Bonito Oliva.

Ma gli eventi Luiss non finiscono qui: alle 9 dello stesso giorno, nell’Aula Magna di via Parenzo 11, si terrà un altro interessante convegno su imprese e consumatori con la partecipazione del Ministro per lo sviluppo economico, Pier Luigi Bersani.

E giovedì 31 alle 15, nella Sala delle Colonne, il Ministro delle Comunicazioni Paolo Gentiloni terrà una conferenza su «Riforma del sistema radiotelevisivo e futuro del servizio pubblico». 

www.luiss.it

Share

On maggio 28th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “Riparte il career day alla Luiss di Roma”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus