registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Proseguono le agitazioni in tutta Italia

Proseguono anche oggi le proteste in diverse università italiane contro il ddl Gelmini.

A Bari continua l’occupazione della facoltà di Ingegneria, mentre è in corso un’assemblea degli studenti di Farmacia. Assemblea generale anche a Lecce, per gli studenti che stanno occupando l’Ateneo Salentino. A Siena è previsto per il primo pomeriggio un presidio di protesta in piazza del Duomo, dove gli studenti intendono ribadire il loro NO alla riforma Gelmini davanti alla Prefettura. Sempre questo pomeriggio dovrebbe tenersi un’assemblea d’ateneo a Torino, dove gli universitari occupano da giorni Palazzo Nuovo. Si mobilitano anche gli studenti Erasmus, che dalle principali città europee offrono solidarietà e sostegno ai “colleghi” italiani contro il ddl Gelmini e i tagli alla ricerca che provocano la “fuga dei cervelli” all’estero. 

Intanto in diversi atenei si è deciso di rimandare a data da destinarsi le cerimonie previste per l’inaugurazione dell’anno accademico 2010-2011. Il primo provvedimento di questo tipo è stato preso venerdì scorso a Roma dal rettore dell’Università La Sapienza (il professor Luigi Frati), e il suo esempio è stato seguito tra gli altri dal rettore dell’Università di Parma (dove la cerimonia avrebbe dovuto avere luogo proprio oggi) e di Firenze. Qui la cerimonia d’inaugurazione era stata programmata per venerdì 3 dicembre, ma le agitazioni di questi giorni hanno spinto il rettore Alberto Tesi a rinviare l’evento. Date le preoccupazioni e le tensioni che attraversano l’università italiana si ritiene infatti che manchino le condizioni adatte alle celebrazioni. Si teme poi che le cerimonie possano essere prese d’assalto dai manifestanti, come è accaduto il 24 novembre scorso all’Università di Trento.

Share

On novembre 29th, 2010, posted in: News università by
No Responses to “Proseguono le agitazioni in tutta Italia”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus