registration





A password will be e-mailed to you.

Professione mediatore

Sempre meno frontiere sbarrano i nostri confini geografici, politici e professionali. Sempre più spesso siamo chiamati a interagire e a lavorare con persone che parlano una lingua diversa dalla nostra. Quella del mediatore linguistico è una figura professionale estremamente stimolante e decisamente al passo coi tempi. Traduttore, ma non solo. Interprete, ma non solo. Il mediatore linguistico abbina alla perfetta padronanza delle lingue straniere una profonda conoscenza delle culture, degli usi e dei costumi dei diversi Paesi.
Nei giorni scorsi la sede di Milano della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo ha organizzato una giornata di orientamento aperta al pubblico e rivolta essenzialmente agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori. Per molti studenti è stata l’occasione per conoscere nel dettaglio l’offerta della Carlo Bo che al termine del terzo anno rilascia un Diploma di Laurea Universitaria di primo livello che consente di accedere ai Corsi di Laurea Specialistica, ma anche per visitare i laboratori linguistici o per assistere alle prove di traduzione consecutiva e simultanea.
Share

On luglio 18th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “Professione mediatore”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus