registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Nasce il laboratorio di fisica atomica per studiare gli atomi ultra freddi

Nascerà dalla collaborazione tra laboratorio europeo di spettroscopia non lineare (Lens), il centro di ricerca e alta formazione dell’Università di Firenze, e  Weizmann Institute of Science, il laboratorio congiunto nel campo della fisica atomica, con particolare riferimento agli atomi ultrafreddi.
Il Weizmann Institute of Science, situato a Rehovot, comprende attualmente 18 dipartimenti organizzati in cinque facoltà: Biologia, Biochimica, Chimica, Fisica, Matematica e informatica, oltre ad una serie di centri dedicati alla ricerca interdisciplinare e al trasferimento tecnologico.
Il Lens laboratorio di riferimento mondiale nel campo dell’indagine della struttura della materia con tecniche laser di frontiera è dotato del più vasto parco di sofisticate apparecchiature nel campo della spettroscopia laser, ha ospitato centinaia di ricercatori da ogni parte del mondo, da giovani dottorandi a premi Nobel.L’accordo stato sottoscritto, alla presenza dell’ambasciatore italiano in Israele Sandro de Bernardin e di due rappresentanti dei ministeri israeliani della scienza e dell’industria, in occasione del Forum Italia-Israele di Scienza e Tecnologia, svoltosi a Tel Aviv dal 28 al 30 aprile scorsi e organizzato dal Ministero degli Affari esteri italiano. Le attività del laboratorio saranno dirette congiuntamente da Massimo Inguscio (Lens) e Nir Davidson (Weizmann Institute).

Share

On maggio 16th, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Nasce il laboratorio di fisica atomica per studiare gli atomi ultra freddi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus