registration





A password will be e-mailed to you.

Master: Davvero una carta in pi

L’offerta formativa dei Master universitari in Italia è sempre più variegata e in alcuni casi addirittura stravagante.
Nati per favorire l’occupazione, l’obiettivo primario dei Master è far entrare le aziende nella progettazione di una preparazione più mirata di coloro che si insedieranno nella loro filiera produttiva. Tutto ciò, però, apre il campo alla produzione di un numero eccessivo di corsi, non facili da coordinare e monitorare.
Lo scorso anno gli iscritti a livello nazionale erano più di ventitre mila e i corsi sono passati da 491 nel 2001 a 1500 nel 2005. Mancano però i risultati positivi. Una formazione più mirata, come quella di un Master universitario, aumentano solo del 1,5% la possibilità di assunzione da parte dell’azienda dopo il periodo di stage.

Share

On novembre 28th, 2005, posted in: News università by
No Responses to “Master: Davvero una carta in pi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus