registration





Verrà spedita una password via e-mail.

L

Immaginare il futuro, e progettarlo con entusiasmo, curiosità, impegno. Sono tutti requisiti che i “ragazzi AISEC” possiedono. AIESEC è, infatti, la più grande organizzazione internazionale interamente gestita da studenti. Attiva dal 1948, attualmente ha un network globale composto da più di 50.000 studenti e neolaureati ed è presente in 110 Paesi al mondo. L’organizzazione si pone l’obiettivo di sviluppare le comunità in cui è presente attraverso la cooperazione internazionale tramite l’offerta ai suoi membri di opportunità di leadership, stage internazionali presso aziende, istituzioni e ONG e una costante formazione e sviluppo personale e professionale. Proprio giovedì 24 febbraio, da AISEC parte l’invito per "GalAIESEC: Opportunità, Crescita e Internazionalizzazione". L’incontro, che si terrà alla Camera di Commercio di Torino (Centro Congressi Torino Incontra, Via Nino Costa 8, Sala Einaudi, dalle 18:30 alle 21:00 ca.), prevede gli interventi di: Alberto Rossini, responsabile delle Relazioni Esterne per AIESEC Italia sul tema “Che cos’è AIESEC? Qual è il valore aggiunto che dà all’individuo”, di Paolo Biancone, docente di Economia all’Università degli Studi di Torino , che si domanderà “Qual è il valore aggiunto di AIESEC nella realtà universitaria” così come di Franco Caccia di CEIPiemonte che analizzerà “l’importanza dell’internazionalizzazione d’impresa e di come questa valorizza il territorio”. Enrica Spinardi di Ernst and Young ed Eugenio Puddu di Deloitte esamineranno a loro volta “I vantaggi dell’internazionalizzazione per le grandi imprese". In chiusura, Eleonora Ferrero, presidente di AIESEC Torino illustrerà “Il programma internazionale di AIESEC e i progetti sul territorio”. Moderatrice dell’incontro: Francesca Alquati – Camera di Commercio, Settore Nuove Imprese. Tra i partecipanti all’incontro anche Domestic Tree, CEIPiemonte, Staff e Cultura. Un’opportunità da non mancare. Tutti sono invitati.
Share

On febbraio 24th, 2011, posted in: News università by
No Responses to “L”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus