registration





Verrà spedita una password via e-mail.

“LiberiN1GHT”, una serata per osservare il cielo

Una serata dedicata alla cultura, alla scienza, all’astronomia: "LiberiN1GHT" è il nome dell’iniziativa organizzata dalla facoltà di Ingegneria di Siena in collaborazione con l’Associazione degli studenti di Ingegneria "LiberiBIT", per domani, 20 novembre, presso il Palazzo San Niccolò.
La serata prevede due percorsi: uno dedicato all’osservazione del cielo e all’astronomia e uno al dibattito sui cambiamenti in atto nelle università italiane.
A partire dalle 18 sarà possibile osservare il cielo autunnale con i telescopi dell’Osservatorio dalla terrazza del Palazzo San Niccolò, con osservazioni guidate organizzate dal dipartimento di Ingegneria dell’informazione e il dipartimento di Fisica dell’ateneo.
Sempre alle ore 18 inizierà il dibattito pubblico “L’Università che cambia”, durante il quale studenti, docenti e personale dell’ateneo discuteranno dei cambiamenti in atto nella didattica delle università italiane e delle possibili idee per il futuro.
Alle 20 il professor Alessandro Marconi parlerà de “I grandi buchi neri: protagonisti nascosti dell’evoluzione delle galassie”, uno degli argomenti di ricerca astrofisica più caldi del momento, ovvero la relazione esistente tra i buchi neri molto massicci (con masse tra un milione ed un miliardo di masse solari) e le galassie che li ospitano.
Seguirà alle 21.30 l’intervento degli ingegneri Labate e Ricciarelli di Galileo Avionica, che illustreranno la “Strumentazione Elettro-ottica per Applicazioni Spaziali: Concetti di base e peculiarità di progetto”. Verranno presentati i concetti di base dell’impiego di strumentazione spaziale (tipi di missione, principali applicazioni) e evidenziate le peculiarità e criticità di progetto per questo tipo di strumenti.
Dopo le conferenze proseguiranno le osservazioni guidate del cielo e sarà possibile visitare la cupola dell’Osservatorio Astronomico dell’Università, presso il dipartimento di Fisica.
Viste le ridotte dimensioni della cupola, per visitarla è necessario prenotarsi preventivamente. Il programma della serata e il form per le prenotazioni sono disponibili alla pagina web www.liberibit.it.
Share

On novembre 19th, 2009, posted in: News università by
No Responses to ““LiberiN1GHT”, una serata per osservare il cielo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus