registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Le nuove frontiere della didattica universitaria

Una mini rivoluzione all’università degli studi di Padova, che spalanca le porte all’innovazione didattica. L’ateneo patavino infatti ha deciso di unirsi alle più prestigiose università del mondo con l’attivazione di un apposito canale educational su iTunes U, il portale della Apple dedicato al mondo della ricerca e dell’istruzione universitaria che favorisce l’apprendimento a distanza e il libero accesso a materiali audio, video, e testi didattici multimediali.
L’UniPd ha fatto propri i concetti di “open learning” e di “mobile learning”, ritenendo opportuno partecipare alle nuove modalità di condivisione della conoscenza che si stanno evolvendo e diffondendo nelle comunità del web.
In occasione del lancio su iTunes U si potranno scaricare gratuitamente su dispositivi mobili, telefoni e computer una serie di collezioni di videolezioni, documentari, interviste, programmi radiofonici e riprese di eventi scientifici. I contenuti saranno continuamente aggiornati grazie ad un sistema semplice e intuitivo di podcasting.
Un’altra novità sarà la possibilità di consultare le dispense create dai docenti che partecipano alla iniziativa in formati compatibili con i lettori di e-book, sempre più presenti nei dispositivi mobili e nei telefonini. Si tratta di un progetto ambizioso e innovativo nato dallo sforzo congiunto di facoltà e centri di servizio dell’ateneo per facilitare il più ampio accesso possibile alle risorse informative e didattiche e offrire un nuovo strumento per la formazione a distanza.
Il canale dell’università degli studi di Padova su iTunes U è già attivo, è possibile consultarlo all’indirizzo http://itunesu.unipd-cmela.it/

Share

On giugno 1st, 2011, posted in: News università by
No Responses to “Le nuove frontiere della didattica universitaria”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus