registration





A password will be e-mailed to you.

L’Avogadro ci vede lungo

Veni, vidi, vici. Durante l’importante convegno tenutosi a Berlino, il progetto internazionale I SEE (Interactive simulation exercises in emergencies) a cui partecipa anche l’Università del Piemonte Orientale, è stato segnalato tra i venti migliori progetti su un totale di 900.

Durante la cerimonia di premiazione, personalità di spicco dell’Unione Europea hanno tracciato le linee della strategia Lifelong learning e I SEE va ad inserirsi perfettamente in questa filosofia di pensiero: l’iniziativa nasce infatti con lo scopo di fornire una preparazione adeguata di tipo medico-sanitario a tutto il personale medico, infermieristico, ambulatoriale e di pronto soccorso durante potenziali incidenti di massa e situazioni critiche.

Il progetto verrà messo a punto in questi mesi e sarà definitivamente terminato entro il mese di settembre.

 

Per maggiori informazioni: www.iseeproject.org

Share

On maggio 23rd, 2007, posted in: News università by
No Responses to “L’Avogadro ci vede lungo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus