registration





Verrà spedita una password via e-mail.

L

Qual è l’identikit del perfetto mediatore culturale? Non deve avere solo una perfetta padronanza delle lingue straniere, ma deve avere una profonda conoscenza delle culture, degli usi e dei costumi dei diversi Paesi. Una figura professionale decisamente al passo coi tempi. Traduttore, ma non solo. Interprete, ma non solo. Il mediatore linguistico abbina alla perfetta padronanza delle lingue straniere una profonda conoscenza delle culture, degli usi e dei costumi dei diversi Paesi.
A partire da febbraio la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Carlo Bo offre la possibilità di frequentare, presso la sua sede milanese, il nuovo corso di Lingua e Cultura Araba.
Il Corso proposto dalla Scuola, intende fornire ai principianti le basi della lingua araba letteraria che, superando i singoli dialetti, accomuna tutti i paesi arabi dal Marocco all’Iraq, dalla Somalia al Kuwait, dall’Egitto alla Giordania. Agli insegnamenti prettamente linguistici, vengono affiancate anche lezioni di letteratura.
La durata del Corso prevede 50 ore accademiche a frequenza obbligatoria. Al termine viene rilasciato un attestato di frequenza e di superamento delle prove di esame.
 
PER INFORMAZIONI:
Cantiere srl – Ufficio Stampa SSML Carlo Bo
Francesco Pieri – Silvia Ferrata
Tel. 02 87383180     
f.pieri@cantieredicomunicazione.com – s.ferrata@cantieredicomunicazione.com
www.cantieredicomunicazione.com

Share

On gennaio 26th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “L”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus