registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La professionalit

L’Università Suor Orsola Benincasa apre le porte al mondo del volontariato e lo fa con una giornata tutta dedicata alla presentazione delle tantissime associazioni e comunità che operano a Napoli nei diversi settori dell’assistenza sociale. L’incontro si svolgerà Giovedì 7 Aprile a partire dalle ore 12 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Suor Orsola Benincasa (Convento di Santa Lucia al Monte, c.so V. Emanuele 334 ter, Napoli) e sarà introdotto dal Rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa Francesco De Sanctis e dal Preside della Facoltà di Giurisprudenza Franco Fichera. Alla tavola rotonda, presieduta da Lucilla Gatt, professore ordinario di diritto civile e responsabile dell’Ufficio di Job Placement dell’Università Suor Orsola Benincasa, prenderanno parte, tra gli altri, Gino Battaglia della Comunità di Sant’Egidio, Antonella Molese, direttore sanitario del comitato regionale campano della Croce Rossa Italiana, Don Tonino Palmese, referente regionale di Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e Silvana La Rana dell’Ufficio Diocesano Migrantes di Napoli. “La scelta del volontariato per un giovane e per uno studente in particolare – spiega Franco Fichera, promotore dell’iniziativa – può essere l’occasione per entrare in contatto con dimensioni nuove e diverse, non solo di sofferenza e disagio, e avere esperienza diretta di realtà di confine, dove molte volte i diritti sono negati. In particolare per gli studenti di una Facoltà di Giurisprudenza la scelta del volontariato può essere di specifica importanza per cogliere nelle realtà più esposte e complesse il senso del proprio impegno di vita e professionale, che si nutre di una dimensione tecnica e operativa, ma non si chiude in essa, essendo il diritto al centro delle diverse vicende umane”. L’incontro non è rivolto comunque ai soli studenti della Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola; sono, infatti, invitati a prendervi parte tutti i giovani e a tutti gli studenti di Napoli e della Campania che abbiano voglia di una giornata in cui confrontarsi con realtà diverse e in cui cogliere una grande opportunità di dare inizio ad un percorso di impegno civile e sociale. Durante la giornata saranno allestiti, infatti, presso l’Università da parte di alcune delle più significative realtà del volontariato della città di Napoli e della Campania dei punti di incontro dove gli studenti potranno acquisire informazioni, orientarsi tra le diverse proposte e magari aderire da subito ad una delle esperienza di volontariato. Tra le tante associazioni che hanno aderito, saranno presenti con propri stand la Comunità di Sant’Egidio, la Croce Rossa Italiana, l’Ufficio Diocesano Migrantes di Napoli, U.N.I.T.A.L.S.I. Sottosezione di Napoli, Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, l’Associazione Centro "La Tenda" Onlus, la Protezione Civile – Regione Campania, l’ ONG Comunità Promozione e sviluppo, Cittadinanzattiva Regione Campania, il Centro di Servizio per il Volontariato, l’A.G.E.S.C.I. Regione Campania, l’Associazione Volontari Ospedalieri di Napoli, la delegazione campana dell’Associazione Italiana Trapiantati di Fegato, Amnesty International Circoscrizione Campania, Cantiere Giovani Onlus e il Centro di riferimento trapianti d’organo e tessuti di Napoli.
Share

On aprile 6th, 2011, posted in: News università by
No Responses to “La professionalit”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus