registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La prima volta in Italia di Aiesec

Martedì 17 febbraio si apre, presso l’aula magna della Sapienza, il 51º Global leaders summit dell’Aiesec (Association internationale des etudiants en sciences economiques et commerciales).
Per il ramo italiano dell’associazione (che raccoglie universitari da 107 paesi) è una data memorabile: è la prima volta che l’annuale incontro Aiesec si tiene in Italia, sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica. Per chi non la conoscesse Aiesec è una delle più grandi organizzazioni di studenti al mondo. Punto cardine dell’associazione sono gli scambi internazionali, che danno la possibilità agli studenti di vivere all’estero, lavorando in aziende ed organizzazioni partner (www.aiesec.org/italy e www.aiesec.org). La cerimonia inaugurale, con il saluto del rettore Frati, vedrà la partecipazione di Gianni Letta, Giorgia Meloni e John Brahim (membro della Capgemini group management board).
Verso le 12 la manifestazione si sposterà alla facoltà di economia, dove si terranno quattro tavole rotonde sulla diversità, tema centrale della manifestazione di quest’anno. In contemporanea le aziende presenti al summit incontreranno gli studenti e il pubblico presso gli stand allestiti. Il workshop si chiuderà alle ore 16, con la presenza di Letizia Moratti, che firmerà l’accordo tra il comitato organizzatore dell’Expo2015 e Aiesec. Dalle 17.30 circa si esibiranno giovani band e saranno allestiti spazi ricreativi.
Le iniziative legate al summit Aiesec proseguiranno fino al 26 febbraio. Per ulteriori informazioni: www.gls2009.org.

Share

On febbraio 17th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “La prima volta in Italia di Aiesec”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus