registration





A password will be e-mailed to you.

La Germania in scena

Si parla il tedesco alla Garbatella! Con la rassegna dal titolo «Schaufenster deutschland. Germania in scena», il Teatro Palladium di Roma rende omaggio alla cultura contemporanea tedesca.

Antica struttura di uno dei quartieri più suggestivi della capitale, riportato da pochi anni alla sua vocazione culturale dall’Università Roma Tre, il Teatro Palladium offre ben otto spettacoli di autori, scenografi, registi e musicisti tedeschi per il mese di gennaio.

Si comincia il 20 con un classico del teatro: «Chi ha paura di Virginia Woolf?» di Jurgen Gosch; si continuerà con uno spettacolo musicale jazz il 23 gennaio, per poi passare al cinema: la serata del 24 gennaio sarà dedicata alle novità della cinematografia tedesca.

E chi è appassionato di musica hip hop, non può mancare alla sera del 25 gennaio, nella quale si terrà il concerto dei Microphone Mafia, gruppo italo-turco nato negli anni 80 che, grazie al diverso background culturale dei suoi elementi, ha dominato la scena musicale hip hop tedesca.

Ma c’è posto anche per la poesia al Palladium: venerdì 26 il palcoscenico passerà infatti alla Slam-Poetry, giovane e vivace forma linguistica e letteraria, che verrà presentata da Bastian Bottcher, il primo in germania a proporre questo nuovo tipo di poesia, e da Nora Gomringer, vincitrice di numerose competizioni slam e svariati premi di letteratura.  Saranno accompagnati da due poeti slam italiani, Alessandro Raveggi e Sara Ventroni.

Sabato 27 gennaio, giornata della memoria, il Teatro Palladium ricorda le vittime del regime nazionalsocialista con la proiezione del film «Il nono giorno» del regista Volker Schlondorff.

A chiudere il festival, uno spettacolo di danza del coreografo Thomas Lehmen. Durante tutta la settimana, il teatro inoltre darà spazio ad una mostra di arte contemporanea tedesca.

Per chi è attratto dalla cultura germanica, per chi è appassionato di teatro, di poesia, cinema, musica o semplicemente per chi non vuole dimenticare, c’è posto  davvero per tutti al Palladium…basta avere un piccolo vocabolario di lingua tedesca a portata di mano! 

Share

On gennaio 12th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “La Germania in scena”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus