registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Insubria multietnica

L’Università dell’Insubria conferma la propria tendenza multietnica e da qualche giorno ha accolto la ricercatrice indiana Seema Rai, che si è aggiudicata la borsa di studio di 20 mila euro bandita dall’ateneo varesino a uno studioso proveniente da un Paese extraeuropeo.

Seema viene dalla Banaras Hindu University di Varanasi (India) e rimarrà per un anno alla Sezione di Farmacologia Sperimentale e Clinica del Dipartimento di Medicina Clinica dell’Università dell’Insubria, dove svolgerà, sotto la guida del prof. Sergio Lecchini, un progetto dal titolo «Endogenous melatonin and catecholamines in the cross talk between human T-effector and T-regulatory cells». 

Share

On giugno 13th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “Insubria multietnica”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus