registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Ingegneri senza frontiere

In un mondo sempre più globalizzato, anche per gli ingegneri l’occasione di svolgere il proprio lavoro a molte migliaia di km dal loro Paese è una possibilità sempre meno remota, sia che si scelga il Nord come il sud del mondo. E proprio per avvicinarsi ad una realtà di vita e di lavoro “glocal” che è nata Ingegneria Senza Frontiere (ISF), un’associazione che si propone di creare uno spazio di progetto comune ai continenti, in cui elaborare, realizzare e diffondere pratiche e tecniche ingegneristiche – secondo la sua carta dei principi – “in grado di favorire la piena realizzazione di tutti gli individui e comunità umane”. Nata all’interno del mondo universitario, è composta da studenti, docenti, ricercatori, laureati ed operatori nel settore delle discipline tecnico-scientifiche ed è aperta a tutti coloro che, riconoscendosi nella sua Carta dei Principi, desiderino collaborare al raggiungimento delle sue finalità. Per saperne di piu’, incontrarsi e parlare dei futuri progetti, l’invito è oggi al Politecnico di Torino, in C.so Duca degli Abruzzi 24 (vd. link http://didattica.polito.it/mail/allegati/isf_1.JPG e brochure qui).

Share

On maggio 14th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Ingegneri senza frontiere”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus