registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Ingegneri delle materie plastiche

Prima un corso di laurea dedicato all’argomento; poi, un master di primo livello in “Ingegneria delle materie plastiche”. Così il Politecnico di Torino ha rivolto la sua attenzione a un settore un tempo un po’ “trascurato” nel nostro Paese.
In questi giorni si conclude la prima edizione del master, e l’ateneo piemontese vuole dedicare un’intera giornata ai primi tredici ragazzi che otterranno il titolo. L’evento si terrà venerdì 14 gennaio nella sede alessandrina di Polito, a partire dalle 9.30. Dapprima si terranno le discussioni dei progetti elaborati dagli studenti; nel pomeriggio, intorno alle 17, la cerimonia di conferimento dei titoli.
Il master, supportato dal Consorzio Proplast (che raccoglie moltissime aziende trasformatrici di materie plastiche, aziende produttrici di macchinari per la lavorazione delle materie plastiche, università e centri di ricerca nazionali e internazionali), ha raccolto laureati provenienti da tutta Italia. Circa l’85% di loro è stato confermato nelle aziende sede di stage accademico.
Tra i temi affrontati dal corso, lo studio della produzione di polimeri eco sostenibili, l’analisi del loro ciclo di vita e la ricerca su recupero e rigenerazione dei polimeri.
La seconda edizione del master inizierà nel mese di marzo. Per iscriversi c’è tempo fino al 31 gennaio; chi fosse interessato può consultare il sito www.polial.polito.it.
Share

On gennaio 12th, 2011, posted in: News università by
No Responses to “Ingegneri delle materie plastiche”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus