registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Inaugurazione del mobility management: tra impegno e divertimento

Il traffico urbano e il ricorso all’auto privata come forma quasi esclusiva di mobilità, rappresentano uno dei problemi maggiori che le città e i sistemi urbani si trovano oggi a dover affrontare.
Per questa ragione la facoltà di ingegneria di Perugia si è da tempo attivata nell’individuazione delle azioni e degli strumenti più idonei a supportare un’efficace e sostenibile gestione degli spostamenti pendolari degli oltre 3.500 studenti che gravitano presso la propria sede.
L’Università intende sensibilizzare e far intravedere a tutti gli studenti la praticabilità e i vantaggi derivanti dalle molteplici alternative possibili all’auto privata. Ma si propone anche di garantire agli studenti la possibilità di sperimentare empiricamente e in modo interdisciplinare le idee, i modelli, le metodologie e gli strumenti tecnici e scientifici necessari a governare un fenomeno complesso come quello della mobilità, rappresenta il sistema più efficiente ed efficace per garantire una seria preparazione dei futuri esperti. Il progetto verrà presentato il 19 novembre, dalle 18 alle 22, con apertura serale straordinaria della sede universitaria.

L’evento è articolato in una prima parte, in Aula Magna, nel corso della quale la Commissione mobilità della Facoltà, composta da docenti e da studenti, illustrerà il progetto e il questionario che verrà somministrato a tutti gli studenti il giovedì successivo, 26 novembre; seguirà un dibattito al quale parteciperanno gli studenti, l’assessore regionale Giuseppe Mascio, l’assessore comunale Roberto Ciccone, il presidente dell’APM Giovanni Moriconi, l’amministratore delegato di Minimetrò Nello Spinelli e il mobility manager dell’università Massimo Lacquaniti, coordinati dal preside Gianni Bidini.

La seconda parte prevede un aperitivo con musica dal vivo nell’atrio della Facoltà, mentre in aula Magna verranno proiettati filmati e cartoons sul tema del traffico, tra cui lo spezzone di un film-documentario girato da Federico Fellini negli anni ’70.

Share

On novembre 17th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Inaugurazione del mobility management: tra impegno e divertimento”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus