registration





A password will be e-mailed to you.

Il web

Navigare nel web per i disabili visibili sarà finalmente possibile. Il merito va al Politecnico di Milano che ha contribuito allo sviluppo di un importante brevetto insieme all’Istituto dei Ciechi di Milano.

L’invenzione consiste in un apparato che consente di esplorare touch screen un’immagine scaricata dal web, e attraverso due canali dell’audio in stereo offre una combinazione di stimoli audio e tattili. L’immagine web è predisposta in modo da poter generare suoni, che attraverso il canale di sinistra generano un normale impulso audio mentre attraverso quello di destra generano un impulso tattile fruibile con un traduttore di contatto da indossare sul dito. Seguendo un metodo d’esplorazione prestabilito l’utente videoleso può autonomamente ricavare informazioni dai tratti dell’immagine.

Non vedenti e ipovedenti saranno in grado di accedere potenzialmente a qualsiasi tipo di informazione multimediale e ipermediale presente in rete. In questo modo potrebbero colmare un vuoto di formazione scolastica e lavorativa e superare gli ostacoli ad essa annessi, e inoltre, potranno anche accedere alle possibilità di svago offerte dal web.
Un altro merito del dispositivo è il suo prezzo che risulta essere contenuto e accessibile.

Per maggiori informazioni www.polimi.it

Share

On settembre 13th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Il web”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus