registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il party aiuta il prossimo

Undici edizioni, 1.000 studenti e professori coinvolti nell’organizzazione, circa 35mila partecipanti, oltre 100mila euro ricavati e donati a nove diverse organizzazioni benefiche operanti in ambito medico: sono solo alcuni dei numeri che raccontano la Festa di Medicina dell’Università degli studi di Padova.
Evento nato nel 1999, in poco tempo uno degli appuntamenti più attesi dalla comunità studentesca padovana, la Festa di Medicina – Padova: Studenti e Professori uniti per… si terrà quest’anno il 27 e il 28 maggio.
Giovedì 27 alle 16, dopo il saluto delle autorità, negli impianti sportivi del CUS avrà luogo la partita di calcio Real Canale A contro Athletico Canale B con la premiazione dei vincitori alle 19.
Venerdì 28 alle 21 al Gran Teatro Padova, ex Foro Boario, si terrà la festa conclusiva.
Obiettivo di quest’anno non solo la raccolta fondi ma anche la campagna di sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo, nella quale sono state coinvolte le associazioni ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) e LIFE-LINE.
“Con ADMO”, spiega Speranza Di Maggio, rappresentante degli studenti e componente del comitato ordinatore della Festa, “abbiamo prodotto del materiale informativo che verrà distribuito da volontari dell’associazione nei banchetti allestiti per la raccolta fondi al Policlinico universitario e al Complesso Vallisneri nelle due settimane precedenti l’evento. Il coupon presenta una parte rimovibile in cui lo studente può lasciare il proprio nominativo per essere poi contattato per un prelievo e diventare donatore. Grazie alla collaborazione con LIFE-LINE, invece, e al ricavato della Festa sosterremo le spese extra-sanitarie di una bambina ucraina che potrà in questo modo sottoporsi qui a Padova al trapianto di cui necessita”.
Share

On maggio 25th, 2010, posted in: News università by
No Responses to “Il party aiuta il prossimo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus