registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il Castello delle arti elettroniche

Largo ai giovani artisti e ai nuovi linguaggi multimediali: dal 2 al 7 giugno una mostra di arti elettroniche dal titolo Presenze video-soniche avrà luogo nel Castello della Cervelletta di Roma. Realizzata da Le momo electronique, un gruppo di giovani studenti del corso di studi per Curatori di eventi artistici e culturali dell’Università La Sapienza di Roma, è stata ideata con l’intento di realizzare uno spazio collettivo in cui le opere di giovani artisti si incontrano e co-abitano con quelle di alcuni tra i maestri più affermati nel mondo.

Niente è stato lasciato al caso: la scelta della location, il Castello di Cervelletta, mira a far scoprire nuovi percorsi storici fuori dal “circuito turistico tradizionale”, con l’obiettivo di portare l’arte nelle periferie. Il castello diventerà il contenitore di linguaggi multimediali innovativi,  diversi tra loro ma con il comune scopo di emozionare il visitatore.

Saranno esposte le opere di: Nicola Bettale, Robert Cahen, Elastic Group of Artistic Research, Cristiano Ramunno, Laura Santamaria, Lino Strangis, Studio Azzurro. Inoltre, in occasione dell’evento verrà presentato il video trailer di Pycta, spettacolo multimediale di Altroequipe.

Info www.lemomoelectronique.com

Share

On maggio 8th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “Il Castello delle arti elettroniche”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus