registration





A password will be e-mailed to you.

I videogiochi salgono in cattedra

Basta con i tomi che hanno fatto impazzire generazioni di studenti. Da oggi i futuri manager possono contare su un nuovo supporto didattico, mai utilizzato prima in una facoltà universitaria in Italia: un videogioco. Da oggi, infatti gli studenti di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, potranno mettere in pratica le nozioni apprese e provare a creare e gestire una attivita’ imprenditoriale grazie a “The Sims 2, Funky business”, la nuova espansione del reality game The Sims, il videogioco per Pc che ha venduto 58 milioni di copie nel mondo e che consente di ricrearsi una vita virtuale.

A lanciare questa iniziativa e’ il Professor Americo Cicchetti, docente del corso di laurea triennale in Economia e Gestione dei Servizi.

Grazie all’espansione Funky Business, infatti, gli studenti, così come i milioni di appassionati di The Sims, potranno dare vita e ricreare nei minimi particolari ogni tipo di attività imprenditoriale, dalla boutique trendy, al negozio di fiori, da un ristorante super chic o addirittura diventare milionari ideando un’attività del tutto nuova. Il tutto occupandosi di ogni aspetto: dall’organizzazione al posizionamento del prodotto, dalla gestione dei dipendenti, agli investimenti e alle iniziative di marketing e comunicazione.

{mosimage}

Share

On aprile 4th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “I videogiochi salgono in cattedra”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus