registration





Verrà spedita una password via e-mail.

I tagli all

Da molto tempo si discute degli effetti che la manovra finanziaria e il decreto legge sull’università avranno sulle attività di ricerca e di didattica degli atenei, come sull’ordinaria amministrazione.
Problemi a mantenere il personale, blocco delle assunzioni, impossibilità di garantire il normale funzionamento dei servizi.
Alcune voci (anche false) stanno circolando in proposito, tanto da obbligare il rettore dell’Università degli studi di Teramo a pronunciarsi per smentire la notizia, apparsa sulla stampa locale, della chiusura del Servizio Orientamento in uscita. Il Magnifico Rita Tranquilli Reali dichiara di non aver mai preso in considerazione una simile decisione. E neanche lo hanno fatto gli organi collegiali di ateneo. “Anzi, lo sportello continuerà, senza alcuna interruzione, a essere a disposizione dei laureati, garantendo la continuità del servizio” chiosa il Rettore. “Sono prive di fondamento anche le notizie sullo stato patrimoniale dell’università, così come sul supposto accorpamento dell’ateneo teramano a quello teatino” riportate dalla stampa locale in data 18 giugno.
Nessuna fusione di facoltà dunque, n

Share

On luglio 1st, 2010, posted in: News università by
No Responses to “I tagli all”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus