registration





A password will be e-mailed to you.

Gabriele Amadori al PoliMi

Arte e cultura contro la leucemia con Gabriele Amadori al PoliMi domani, 16 gennaio. Light chamber music painting è l’evento targato Bovisa che, dalle 18 alle 21, nella sala Mostre Carlo De Carli del Politecnico di Milano chiama a raccolta giovani e amanti dell’arte al fine di partecipare all’asta per sostenere A.D.I.S.C.O. nella ricerca per la cura di malattie come leucemia e linfomi.
Si parte con la poesia “Tre, Due, Uno…Partitura per un tempo nemico di uno spazio occupato” recitata dall’attrice Giovanna Bozzolo, seguita dalla performance di Gabriele Amadori con Michele Rabbia (percussioni) e Stefano Battaglia (pianoforte), una rielaborazione musicale della Sonata numero 1 per piano di Alban Berg (1908) durante la quale l’artista dipingerà una tela di 10×2,5 m che sarà messa all’asta. Accompagneranno il concerto con un’azione teatrale integrata cinque allievi registi della Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Sfondo della performance, una mostra poliedrica e spettacolare curata da Bruno Grossetti composta da bozzetti di scenografie e performance pittoriche, acquerelli, fotografie di scene, luci e grandi opere su tela di Amadori dal ’76 ad oggi. Queste ultime sono le memorie reali delle performance pittoriche realizzate durante i concerti su musiche di John Cage, Demetrio Stratos, Steve Reich, Battistell, Paolo Fresu, Enrico Intra, Stefano Battaglia, Michele Rabbia e altri strumentisti d’improvvisazione jazz. Su due grandi schermi saranno proiettati documenti video delle installazioni multimediali (Tableau Vivant) di performance realizzate durante concerti live, progetti di light design e scenografie per teatro, cinema e un video realizzato da Show Biz cinematografica.
L’evento è realizzato in collaborazione con gli studenti del secondo corso di regia della Scuola D’arte Drammatica “Paolo Grassi”, Fondazione Scuole Civiche di Milano e studenti del Politecnico di Milano, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune e della Provincia di Milano, Grossetti Arte Contemporanea e con il sostegno di Maimeri, Disano Illuminazione e Marcegaglia.
Presenterà la performance Pietro Bellasi, Università di Bologna.

Share

On gennaio 15th, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Gabriele Amadori al PoliMi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus