registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Elezioni universitarie a Milano: i primi dati ufficiali

Sinistra universitaria e Ateneo studenti – Lista aperta si sono spartiti, e non è una novità i due più importanti atenei milanesi: Statale e Cattolica. Per i risultati ufficiali si è dovuto attendere qualche giorno: solo lunedì 18 maggio si sono diffusi i dati certi per l’università statale di Milano. Vediamoli.
Al Senato accademico
Sinistra universitaria ha totalizzato 3733 voti, pari a oltre il 48 % dei votanti, con 3 rappresentanti eletti. Lista aperta – Obiettivo studenti, raccoglie 2744 voti, garantendosi 2 eletti nel senato accademico. Anche Azione universitaria – Studenti per la libertà avrà il suo eletto: grazie ai 620 raggranellati. Sono 335 gli studenti universitari che hanno dato la loro preferenza al Movimento universitario padano, ma in questo caso non ci sono eletti al senato. Identica situazione per Demos U.c. alternativa rossa: 279 voti e nessun rappresentante nell’organo accademico. Nel consiglio di amministrazione la situazione non cambia: 3701 voti per Sinistra universitaria contro i 2769 di Obiettivo studenti. L’associazione vincente guadagna quindi due rappresentanti nel cda. Ma è per il Comitato delle pari opportunità che Su raggiunge il massimo punteggio: 3779 preferenze (con un rappresentante), a fronte di 2769 di Os.
Per l’università Cattolica mancano ancora i dati ufficiali. Il sito dell’ateneo diffonde comunque dei dati provvisori. La vittoria è in ogni caso saldamente nelle mani di Ateneo studenti, legata al movimento di Comunione e liberazione. Questa associazione studentesca ha trionfato nelle facoltà di giurisprudenza, scienze politiche, economia, scienze bancarie, scienze linguistiche e lettere e filosofia. In quest’ultima ha raggiunto il punteggio maggiore: il 69% dei votanti ha scelto Ateneo studenti. Inoltre sono stati diffusi i dati di affluenza, che ancora una volta si rileva bassa: il picco della partecipazione è toccato, e ci mancherebbe altro, dagli studenti di scienze politiche, con il 30 % degli aventi diritto al voto. Maglia nera per la facoltà di scienze matematiche, fisiche e naturali, bocciati con l’8 % che ha espresso la propria opinione.
Non appena possibile daremo aggiornamenti sui dati ufficiali dell’università Cattolica.

Share

On maggio 19th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Elezioni universitarie a Milano: i primi dati ufficiali”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus