registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Elezioni a Milano: in Statale vince Sinistra universitaria

La Sinistra universitaria ha vinto le elezioni in Statale a Milano con oltre il 47% delle preferenze. A scrutinio ormai concluso è il primo dato che emerge, in attesa di essere confermato dai risultati ufficiali. Per la prima volta tre donne sono state elette al Senato accademico: Alessandra Brambati, studentessa della facoltà di Scienze, Barbara Brindisi e Aurora Borghesani, entrambe di Giurisprudenza. «Siamo tutti felici», commenta emozionata la capolista Alessandra Brambati, 23 anni, che ha ottenuto il massimo delle preferenze. «Siamo un bel gruppo e gli studenti hanno confermato il nostro lavoro di qualità». Già presente negli anni scorsi nel consiglio di facoltà, Alessandra festeggerà il risultato con i «colleghi» di Su al PoliSuona, la festa all’aperto organizzata dalla Terna Sinistrorsa.
Ateneo studenti, lista legata a Cl , è stata riconfermata alla guida della Cattolica, dove però hanno denunciato «abusi elettorali» i rappresentanti del Mup, in area Lega Nord, che hanno presentato la proposta di riservare l’85% dei posti in università a «studenti padani».
In Statale le liste di destra, che si sono presentate divise, rischiano il seggio in senato. Alta, rispetto alla scorsa tornate elettorale, l’affluenza alle urne: il 13,93%, pari a circa ottomila persone. «Siamo molto soddisfatti», spiega Giulio Formenti di Sinistra universitaria. «Abbiamo vinto perch

Share

On maggio 15th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Elezioni a Milano: in Statale vince Sinistra universitaria”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus