registration





A password will be e-mailed to you.

E che musica, jazz, maestro!

Una grande kermesse musicale partirà il 12 maggio alle 16 a Bologna con l’Alma Jazz – Volvo Music Festival, la prima rassegna internazionale di big band universitarie che ha luogo in Italia, e si concluderà domenica 14 con il grande concerto serale.
Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Svizzera e Italia sono i paesi da cui provengono le orchestre jazz universitarie che giungono nella città per dare vita ad una rassegna di tre giorni durante la quale è prevista la partecipazione di oltre 200 musicisti.
La città intera è mobilitata: parchi, piazze, scuole, mercati, jazz club e numerosi altri spazi di intrattenimento culturale saranno invasi, di giorno e di sera, dal ritmo swing delle big band universitarie.
L’evento, ideato dall’Associazione culturale Alma Entertainment, è promosso dall’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna nell’ambito di UniBoCultura, il cartellone che raccoglie gli eventi culturali promossi dall’Ateneo bolognese.
L’organizzazione è a cura del Teatro delle Celebrazioni. La rassegna si svolge inoltre con la collaborazione del Comune di Bologna e dell’Ascom e si avvale del patrocinio della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Bologna. Partner ufficiale dell’evento è la casa automobilistica Volvo Auto Italia, da anni attenta alla promozione di realtà musicali italiane.
Volvo sostiene Alma Jazz nell’ambito di una più ampia collaborazione con l’Università di Bologna, che prevede, oltre a quello culturale di cui la rassegna è espressione, altri due campi di applicazione: la formazione e la ricerca.
Alma Jazz e Bologna diventano, così, il punto di incontro e confronto tra differenti culture accomunate da una stessa passione: la musica jazz.
L’ingresso è gratuito per tutti gli eventi.
Per il programma dettagliato: www.almajazz.net

Share

On maggio 11th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “E che musica, jazz, maestro!”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus