registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Dall

E’ Emotica Games, progetto presentato da Simone Tognetti e Maurizio Garbarino, dottorandi del dipartimento di Elettronica e Informazione del Politecnico di Milano, il progetto che ha vinto la Idea to product competition Italy, la competizione per far emergere sul mercato gli studenti del PoliMi con buone idee. Emotica Games è una piattaforma hardware e software che permette la trasmissione di informazioni relative alle emozioni dalla persona ad un sistema artificiale o device (es. Computer, Videogioco, Televisore, Iphone) mediante l’analisi di alcuni parametri fisiologici. Le potenziali aree di applicazione sono: videogiochi, terapie riabilitative, contenuti multimediali, valutazione di confort.
Al secondo posto si è classificato il progetto Foxcs presentato da un gruppo di ricerca del dipartimento di Chimica del Politecnico di Milano, capitanato da Antonio Abate. Nell’ambito delle energie rinnovabili, il progetto sviluppa celle solari di tipo “dye-sensitized” in cui le componenti organiche sono realizzate con innovativi materiali fluorurati. La medaglia di bronzo è stata invece assegnata a Smart Mesh Building presentato da Stefano Maggi, docente del dipartimento di Elettrotecnica: un nuovo approccio alla costruzione degli impianti elettrici che ne permette la gestione da parte dell’utente. Il sistema non è invasivo ed è basato su una rete wireless a basso costo. Le proposte riguardano sia la gestione dell’impianto elettrico, che quella dell’impianto di riscaldamento e il controllo dell’efficienza energetica.
I vincitori hanno diritto a un premio in denaro per tradurre le proprie idee in prototipi pronti per affrontare le sfide del mercato, accompagnati in questo percorso dagli esperti dell’Acceleratore d’Impresa del Politecnico. Un terzo dei partecipanti a Idea to product riceverà assistenza per la stesura del business plan in vista della Start Cup Milano Lombardia, la business plan competition promossa dai più prestigiosi atenei lombardi. L’Acceleratore d’Impresa offrirà loro un tutorato per l’elaborazione e lo sviluppo del business plan da consegnare entro il 17 settembre 2010.
Share

On giugno 10th, 2010, posted in: News università by
No Responses to “Dall”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus