registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Dal dire al fare

Un tema sempre più sentito anche dalle giovani generazioni e sempre più studiato e discusso in università: si tratta della Corporate social responsabilità che è riuscita a riunire in Bocconi oltre 30mila visitatori, 70 organizzazioni, 50 eventi, 140 relatori e soprattutto più di 500 studenti. Questi infatti i numeri della settima edizione del Salone della Responsabilità sociale d’impresa (www.daldirealfare.eu) Dal dire a fare tenutosi all’università commerciale il 25 e 26 scorsi. Oltre ai contenuti riguardanti la competitività sostenibile, “quello che è emerso è che il tema della sostenibilità sta uscendo dall’ambito degli addetti ai lavori ed è sempre più sentito” – spiega Fabio Tarragni, tra i promotori dell’iniziativa – sia dagli imprenditori che dai cittadini che dagli studenti.
Creare valore, ma portando vantaggi alla comunità e agli stakeholders, un valore che non è più solo incentrato sull’immediato e a breve termine, ma che punta alla creazione di valori condivisi e durevoli; valorizzare le persone e dar vita a politiche di responsabilità di filiera che prevedono il coinvolgimento di partner commerciali e fornitori: questi i passi avanti fatti dalla corporate social responsabilità. Altro nodo cruciale lo tocca Mario Monti, presidente dell’Università Bocconi, che parla di coesione intergenerazionale: “La competitività economica si sviluppa e si consolida quando esistono due tipi di coesione: quella fra soggetti che operano nello stesso tessuto sociale e quella tra diverse generazioni. Una coesione intergenerazione”, continua Monti, “si crea quando i mercati e i Paesi agiscono pensando al destino delle generazioni future: in questo le imprese possono giocare un ruolo virtuoso attuando i principi della Corporate social responsability”.
Share

On maggio 28th, 2011, posted in: News università by
No Responses to “Dal dire al fare”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus