registration





A password will be e-mailed to you.

Como e il diritto commerciale

 “Le matrici del diritto commerciale tra storia e tendenze evolutive”.
Questo il titolo del convegno che la facoltà di Giurisprudenza dell’Università dell’Insubria organizza a Como il 18 e 19 ottobre nell’Aula Magna del Chiostro di Sant’Abbondio.
«Il diritto che viene su dalle cose»: questa sintetica definizione di diritto commerciale di uno dei più importanti commercialisti  italiani  di fine Ottocento, Cesare Vivante, ha ispirato gli ideatori dell’incontro di studio, che costituisce la prima iniziativa di carattere scientifico nello splendido, appena restaurato, chiostro di Sant’Abbondio.
La facoltà di Giurisprudenza ha sostenuto i promotori di questa iniziativa, i prof. Claudia Storti, Serenella Rossi, Cristina Danusso e Giorgio Zamperetti, e la sede di Como della Banca Intesa-San Paolo ha generosamente offerto l’indispensabile supporto economico a questo Convegno che pone la città lariana al centro dell’interesse scientifico nazionale e internazionale sui temi dell’impresa e del commercio, fondamenti della sua vitalità, ricchezza e della sua struttura sociale ed economica.
In questo incontro saranno per la prima volta congiuntamente impegnati sia studiosi ed esperti del diritto commerciale «vivente», sia storici del diritto. Si tratta di personalità di grandissimo spicco nazionale ed internazionale, autori di contributi scientifici che costituiscono punti di riferimento fondamentali nel dibattito interno ed internazionale ed hanno in comune la ricerca della radici e delle matrici del diritto commerciale, un diritto nato, innanzi tutto, dalla prassi e per sua natura «senza frontiere».

Share

On ottobre 16th, 2007, posted in: News università by
No Responses to “Como e il diritto commerciale”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus