registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Cento itinerari pi

L’Ente Cassa di Risparmio di Firenze ha fatto un semplice ragionamento. Dove riversano i giovani buona parte della loro creatività e del loro dinamismo? Nella rete e in particolare su you tube. Quindi non è forse possibile farli legare al territorio in cui vivono , studiano e forse lavoreranno??? La proposta innovativa è ideare itinerari turistici, realizzando cortometraggi, producendo idee per lo sviluppo culturale e economico della loro zona. Tutte queste parole sono <<Cento itinerari più uno>>. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, si rivolge ai ragazzi del Mugello e della Valdisieve, ed è sostenuta dalla Regione Toscana, dalla Provincia di Firenze e dall’Apt del capoluogo toscano. Rimarca il concetto il Presidente dell’Ente Cassa di Risparmio, Edoardo Speranza, che invita ad investire sui giovani: <<Questo progetto si pone l’ambizioso obiettivo di fare in modo che la grande creatività dei ragazzi non sia fine a se stessa, ma possa essere guidata e indirizzata a beneficio del loro territorio e del loro futuro; un investimento quindi anche per la nostra società>>.

Operativamente gli studenti impareranno a conoscere il territorio, realizzeranno guide turistiche e cortometraggi.
Sul sito www.centoitineraripiuuno.it è possibile trovare tutti i materiali e le informazioni sul progetto.

Share

On ottobre 1st, 2008, posted in: News università by
No Responses to “Cento itinerari pi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus