registration





A password will be e-mailed to you.

Campus orienta

Grande successo anche quest’anno per l’edizione romana del Salone dello Studente – Campus Orienta. Centomila gli studenti che dalle proprie scuole si sono obilitati per partecipare all’iniziativa curiosi di chiarire i numerosi dubbi sul proprio futuro di formazione.

Il Salone dello Studente è nato infatti con questo scopo: dare una mano ai giovani ad orientarsi fra le diverse facoltà, capire qual è la più adatta alle proprie inclinazioni o semplicemente chiarire il percorso d’inserimento universitario o le differenze di sbocchi professionali di ciascuna facoltà, dare informazioni più dettagliate su stage e tirocini.
Il Salone dello Studente è questo e anche molto di più. Il programma della manifestazione è stato vario e ricco d’incontri, a partire dal giorno dell’inaugurazione, il 16 Ottobre, svolta presso lo spazio espositivo dell’Assessorato all’Istruzione, al Diritto allo Studio e alla Formazione, alla presenza dell’Assessore all’Istruzione della Regione Lazio Silvia Costa, dove sono state illustrate le iniziative delle tre giornate e presentato il nuovo portale per l’orientamento Sirio Orienta.
Nello stesso giorno, data della commemorazione della deportazione degli ebrei di Roma, si è svolto l’incontro dal titolo La memoria: patrimonio dell’umanità, con la proiezione di un filmato del giornalista Daniel della Seta, e alcuni reportage realizzati dai ragazzi delle scuole ebraiche di Frosinone. All’incontro hanno partecipato anche il centro ebraico "Il Pitigliani" e le scuole ebraiche di Roma. Il 17 ottobre, Gianpaolo Cerri, direttore di Campus, ha presentato il libro di Pasquale Diaferia e Gianni Lombardi Come diventare ricchi con la pubblicità (i due autori non ci sono ancora riusciti).

Come diventare miss senza cadere dai tacchi è invece il libro delle comiche di Zelig, Katia e Valeria, che hanno regalato ai visitatori un momento di puro divertimento. Nello spazio espositivo La Sapienza è stato presentato, tra gli altri, uno studio sulla scelta dei ragazzi di studiare nel megateneo romano e su come si trovano.

Grande successo anche per Il Caffè della Scienza, grande stand allestito, anche quest’anno dalla Conferenza dei Presidi di Scienze e dai ministeri della Pubblica Istruzione e dell’Università per promuovere lo studio delle discipline scientifiche.
Il terzo e ultimo giorno, in occasione della settimana dell’amicizia Italia-Cina sono stati proiettati alcuni episodi del film Non uno di meno del regista cinese Yimonai.
Inoltre è stato presentato il catalogo bilingue StudiaLazio, rivolto agli studenti cinesi, che illustra i percorsi di istruzione superiore nel Lazio.

Molti i rappresentanti delle istituzioni che hanno visitato il Salone: oltre alla già citata Costa, sono intervenuti la vicepresidente della Provincia di Roma, Rozzo, e l’Assessore comunale D’Alessandro.







Share

On ottobre 19th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Campus orienta”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus