registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Bocconi premia il Dr. Doom. Per dimenticare Lehman Bros?

Il bocconiano dell’anno 2009 è Nouriel Roubini, l’economista turco reso celebre, soprattutto nell’ultimo periodo, per essere stato uno dei pochi studiosi ad aver previsto la grande crisi finanziaria di questi giorni.
Laurea alla Bocconi nel 1982, Roubini ha avuto una carriera folgorante e oggi è professore di Economia alla Stern School of business della New York University.
Via Sarfatti celebra uno dei suoi figli più gloriosi un po’ in ritardo. Ormai il Dr. Doom, il Dottor Destino, è associato alla critica più severa dell’economia finanziarizzata e distrutta dai signori delle commissioni e dei bonus folli. Come quelli di Lehman Brothers, cui la Bocconi aveva affidato la cattedra sponsorizzata di Maurizio Dellocchio. Riconvertita frettolosamente (e silenziosamente) in Nomura nel gennaio scorso. Premiare per dimenticare?
Share

On giugno 30th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Bocconi premia il Dr. Doom. Per dimenticare Lehman Bros?”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus