registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Bocciato in Coppa, promosso in ateneo

Nel pomeriggio di lunedì 23 marzo, l’allenatore più chiacchierato del mondo si trovava all’università statale di Lisbona. Il calcio non c’entra, o meglio, non direttamente. Lo «Special one» ha ricevuto dalla Facultade de motricidade humana il titolo di dottorato honoris causa: si tratta della massima onorificenza della facoltà, ottenuta grazie ai successi conquistati nello sport. E per Jose si tratta di un ritorno: presso la medesima facoltà, nel 1987 si era laureato in educazione fisica.
L’uomo di Setubal, che ci ha abituati a dichiarazioni esplosive e fuori dai canoni, si regolarizza non appena sente l’aria del suo vecchio ateneo, alla vigilia della proclamazione: «È per me motivo di grande orgoglio. Per la prima laurea ho faticato molto, per questa non ho fatto nulla. È una giornata speciale perch

Share

On marzo 23rd, 2009, posted in: News università by
No Responses to “Bocciato in Coppa, promosso in ateneo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus