registration





A password will be e-mailed to you.

Basta infortuni!

L’analisi dei dati nazionali sugli infortuni sul lavoro con un focus sulla Puglia ha dato origine alla volontà di studiare la prevenzione. È stata per questo siglata una convenzione, firmata dal Rettore del Politecnico di Bari, Salvatore Marzano e dal Direttore Regionale dell’INAIL, Alfredo Violante.
L’Inail metterà a disposizione degli studenti dei Corsi di Laurea in Ingegneria, relativamente ai corsi didattici attinenti alle attività dello stesso INAIL, competenze scientifiche per lo svolgimento di attività integrative con particolare riguardo allo svolgimento di tesi, progetti ed elaborati di laurea; all’esecuzione di ricerche e studi a completamento delle attività didattiche; all’organizzazione di visite e stages didattici di singoli studenti o di gruppi di studenti nei propri Uffici; all’organizzazione di conferenze, incontri e seminari.
Saranno programmati corsi integrativi tenuti presso il Politecnico da personale dell’Inail e, a ciò, si aggiungeranno Borse di Studio e Assegni di Ricerca presso il Politecnico, inerenti  a specifici studi concordati.
In tale contesto, il primo modulo attuativo riguarderà, nell’ambito del “Piano delle Attività – Progetti di prevenzione nei luoghi di lavoro”, predisposto dell’INAIL Puglia per il 2005-2006, il Progetto di studio denominato “Cantieri Edili”.
Il Politecnico metterà a disposizione competenze, risorse umane ed attrezzature necessarie. In particolare, individuerà per la specifica ricerca, a fronte dei finanziamenti messi a disposizione dall’INAIL, due Assegnisti e sei Borsisti. Questi ultimi, sotto la guida di un apposito Comitato scientifico misto, svilupperanno sul campo le tematiche e le ricerche previste.

Share

On marzo 17th, 2006, posted in: News università by
No Responses to “Basta infortuni!”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus