registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Al Polimi di domenica

Nelle università italiane, si sa, spesso i servizi all’utenza scarseggiano. Basti pensare che mentre i “nostri colleghi” inglesi possono usufruire di aule di informatica e biblioteche universitarie tutte le sere fino a mezzanotte anche nei weekend nel Belpaese parecchie aule studio chiudono ancora prima dell’imbrunire.
Finalmente qualcuno si è accorto della mancanza: dal 24 gennaio la biblioteca centrale di architettura del Politecnico di Milano (via Ampere 2) rimarrà aperta ogni domenica dalle 14 alle 20.
Potranno usufruire del servizio non solo gli studenti ma anche tutti coloro che vorranno consultare prestigiosi libri di architettura e design o semplicemente studiare. Per gli utenti “extra Politecnico”, mediante tesseramento a pagamento anche solo quotidiano, saranno a disposizione circa 30.000 volumi e agli studenti saranno garantiti tutti i servizi normalmente erogati nei giorni feriali.
Ma non finisce qui. Il sabato, infatti, rimarrà aperta la sala lettura “Acquario” della sede storica di Piazza Leonardo da Vinci, dalle 8 alle 17.
Con l’estensione degli orari di apertura della Biblioteca Centrale di Architettura, si raggiungono le 80 ore settimanali di servizio grazie anche alla felice iniziativa di apertura serale inaugurata nel settembre scorso (da lunedì a venerdì fino alle 23.45).
Share

On gennaio 22nd, 2010, posted in: News università by
No Responses to “Al Polimi di domenica”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus