registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A Trento per diventare manager di successo

Una palestra per futuri manager e un trampolino di lancio per coloro che avranno il merito e la fortuna di dirigere importanti aziende nel mondo. Tutto ciò senza dover necessariamente volare dall’altra parte del globo per seguire i già rinomati corsi americani che formano i manager di successo più importanti del settore.
La facoltà di Economia dell’università di Trento ha infatti attivato la laurea magistrale in International Management (MIM) per consentire a studenti di economia, ingegneria o informatica già in possesso della laurea di primo livello e di un’ottima conoscenza della lingua inglese, di sviluppare capacità manageriali, analitiche e di decision making nel contesto del mercato internazionale.
Attraverso lezioni frontali, attività d’aula e di gruppo e uno stage fra il primo e il secondo anno dei due previsti per la laurea, studenti provenienti da ogni parte del mondo approfondiranno (in lezioni tenute in lingua inglese) materie come general management, marketing internazionale, strategia aziendale internazionale e molte altre ancora.
L’accesso al corso, a numero programmato, sarà subordinato ad una selezione sulla base di risultati accademici o esperienze professionali già acquisite, ma costituirà titolo preferenziale il risultato del GMAT (Graduate Management Admission Test).
I costi di iscrizione annuale variano dai 10.000 euro per studenti provenienti da oltre i confini europei ai 2.700 per gli studenti comunitari, anche se le tasse potranno variare in base al reddito familiare e ci sarà l’opportunità di richiedere le borse di studio dell’Opera universitaria o finanziare gli studi tramite mutui agevolati.
Per chi fosse realmente intenzionato a candidarsi occorre non perdere più altro tempo ed informarsi sul sito http://www.mim.unitn.it/ o tramite l’indirizzo mail mim@unitn.it .
Share

On giugno 9th, 2009, posted in: News università by
No Responses to “A Trento per diventare manager di successo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus