registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Vuoi diventare procuratore sportivo?

Estate: il campionato di calcio è terminato e impazza il calciomercato. Mai come quest’anno l’attenzione è puntata sugli agenti dei calciatori, che cercano di ottenere contratti alle migliori condizioni possibili, nell’interesse dei giocatori che rappresentano. È il caso di Cristiano Ronaldo, che grazie al trasferimento al Real Madrid rischia di diventare il giocatore con lo stipendio più alto nella storia del calcio. Ma come si diventa procuratori? Molti giocatori sono rappresentati da padre, fratello, zio o cugino, ma in Italia esistono delle scuole che avviano alla carriera di procuratore sportivo, preparando gli studenti all’esame d’iscrizione all’albo. Stiamo parlando dei corsi della European school of economics: Milano (4 settembre), Firenze (2 settembre) e Roma (28 agosto) vedranno la partenza del corso di procuratore sportivo e agente di calciatori, figura professionale creata dalla Fifa per regolamentare i trasferimenti degli atleti.
Il corso, organizzato con formula full-immersion, ha l’obiettivo di preparare i candidati a superare l’esame per l’iscrizione all’albo, attraverso nozioni teoriche e prove simulate. Attenzione: in Italia sono circa ottocento i candidati per ogni sessione d’esame (una a marzo e una a settembre) e di questi solo una ventina acquisisce il diritto d’iscrizione all’albo. Il costo del corso è pari a 1.000 euro +iva per le iscrizioni effettuate entro il 15 Luglio 2009 e di 1.200 euro + iva dopo questa data.
Per maggiori informazioni sui corsi: www.uniese.it.

Share

On giugno 23rd, 2009, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Vuoi diventare procuratore sportivo?”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus