registration





A password will be e-mailed to you.

Unipa per la medicina umanitaria

Professionisti e manager della Medicina umanitaria, in grado di intervenire con tempestività in qualsiasi parte del mondo per portare assistenza e cure alle popolazioni svantaggiate. Con questo obiettivo l’Università di Palermo e l’International association for humanitarian medicine Brock Chisholm (Iahm) hanno stipulato un accordo finalizzato all’istituzione di un master per fornire competenze specifiche.
La metà dei posti saranno riservati a studenti di Paesi in via di sviluppo e supportati da borse di studio messe a disposizione dell’Iahm.
“Le disuguaglianze, i conflitti e le tensioni – dice il professore Michele Masellis, direttore dell’Iahm – continuano a penalizzare la salute e il benessere di una inaccettabile percentuale della popolazione mondiale nei Paesi in via di sviluppo, negli ambienti insalubri, in società ingiuste, in occasioni di disastri, in situazioni di povertà cronica o di opulenza ammalata. L’esigenza di cure mediche e umanitarie deve essere meglio formulata e resa disponibile in modo più equo per tutti, come un diritto”.
E’ previsto che il master, la cui istituzione dovrà presto passare all’approvazione da parte degli organi accademici, sia incardinato nell’offerta formativa della facoltà di Giurisprudenza. Il programma spazierà dai diritti umani all’etica professionale, dallo studio dei sistemi sanitari pubblici all’azione medica internazionale dell’Iahm insieme con l’Organizzazione mondiale della sanità e l’Onu.

Share

On novembre 5th, 2007, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Unipa per la medicina umanitaria”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus