registration





A password will be e-mailed to you.

Una vita da spy

Vivere sempre al limite, sventare minacce internazionali e architettare iperboliche strategie d’azione. Chi non è rimasto, almeno una volta, col fiato sospeso davanti a un’avventura di 007?
Ma le spie di oggi sono tutt’altro che aspiranti S. Connery. Devono essere dei professionisti a 360°, conoscere storia, politica e cultura, saper valutare ogni singola situazione, prevedere scenari futuri e captare possibili minacce. Insomma, devono essere dei professionisti dell’intelligence. Formarli è l’obiettivo del primo master dedicato interamente all’intelligence governativa promosso in Italia da un ateneo pubblico: l’Università della Calabria.
Solo 60 i fortunati che verranno prescelti per il master. Le iscrizioni scadono il 10 luglio 2007 e sono possibili solo on line al sito www.segreterie.unical.it alla voce Master. Non a caso, è proprio Francesco Cossiga, che ha sempre considerato l’intelligence uno strumento fondamentale per la democrazia, ad essere il Presidente onorario del Comitato Scientifico che ha promosso questo Master di 2° livello.
Altre informazioni si trovano anche sul sito del Direttore del Master Mario Caligiuri: www.caligiuri.it

Le lezioni dovrebbero partire nel mese di settembre 2007 e gli esami finali previsti nell’aprile 2008. La tassa di iscrizione è di 3.500 euro.

Share

On giugno 6th, 2007, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Una vita da spy”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus