registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Un Master per il lavoro e lo sviluppo

Se l’articolo 1 della nostra Costituzione recita che “L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”, in realtà proprio in Italia il lavoro è sempre più sottopagato e precario. L’ attuale processo di globalizzazione richiede, perciò, una accresciuta comprensione dei meccanismi richiesti per supportare la crescita attraverso il lavoro non più solo nei Paesi chiamati, fino a pochi anni or sono, “in via di sviluppo” ma esige anche un ripensamento complessivo del tema “lavoro” nei Paesi “sviluppati” nella consapevolezza che la qualità e la quantità del lavoro sono fondamentali per la crescita di un Paese, contro la povertà e l’esclusione. Di qui l’esigenza di politiche economiche multilivello votate allo sviluppo, con esperti che proprio il (nuovo) Master in Applied Labour Economics for Development (MALED presso la Turin School of Development (ITC-ILO) mira a formare grazie anche alla collaborazione della locale facoltà di Economia e dell’ Institut d’Etudes Politiques de Paris (Sciences-Po). Per tutte le info vd. link: http://maled.itcilo.org/. Deadline per le iscrizioni: 6 settembre 2010.
Share

On luglio 20th, 2010, posted in: Master & Corsi by
No Responses to “Un Master per il lavoro e lo sviluppo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus